Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

La Toyota Aygo, piccola comoda e dalle linee piacevoli, è la classica automobile da città. Nel traffico è svelta e precisa con consumi veramente bassi. Analizziamo qualche sua caratteristica su strada.

Prova su strada

Sulla strada è molto fluente anche con versione di cambio automatico, ideale per svolgere qualsiasi tipo di attività nel territorio urbano. La sensazione che si prova quando si guida questa vettura è abbastanza soddisfacente in quanto è molto agile anche grazie alle sue piccole dimensioni di 3,41 metri di lunghezza e 1,64 di larghezza. La sua tenuta di strada è molto buona e la manovrabilità è efficiente per il servosterzo capace di assicurare un raggio di sterzata veramente ridotto. Per quanto riguarda l’impianto del freno, si può dire che ha una frenata affidabile grazie al sistema ABS che comprende la ripartizione della forza con la quale si frena. Con un motore di 3 cilindri a benzina da 1,0 litri sviluppa una potenza di 68 CV a 6.000 giri/minuto. I consumi sono ridotti al massimo perché con 5,5 litri riesce percorrere 100 km in luoghi urbani mentre invece in quelli extraurbani nel consuma 4,1 litri/100km. L'abitacolo è piuttosto ampio sia nella versione a tre porte sia in quella a cinque porte (naturalmente sulla seconda l'accessibilità è migliore) e gode di una finitura interna essenziale. I sedili sono la parte migliore, tutto il resto è realizzato evidentemente per risparmiare al massimo, anche se si è fatto di tutto per non farlo notare.

Aspetti positivi

I consumi sono bassi rendendola quindi un’auto estremamente ecologica. Essendo le misure della vettura molto ridotte è molto efficace e leggiadra nel traffico ed è consigliata a tutti coloro che quotidianamente si trovano a dover viaggiare nel traffico delle grandi città. Il posto di guida è confortevole e per quanto possa essere piccola fuori riesce ad avere una capacità interna molto spaziosa.

Aspetti negativi

È fastidioso il rumore del motore che si sente mentre si viaggia e inoltre non è un’auto che da grandi prestazioni su strada; infatti il massimo consigliato di velocità da raggiungere sono i 150 km/h rischiando con tutta probabilità di far soffrire il motore. Arranca inoltre anche nella ripresa in salita.

Toyota aygo
Tag(s) : #Automobili

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: