Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Marco Fabio Quintiliano è un celebre oratore e maestro di retorica romano. È noto per l’Institutio Oratoria, opera in 12 libri che rappresenta un vero e proprio corso di istruzione per oratori. Pur con la nuova situazione politica romana derivante dall’unità dell’impero, Quintiliano propone un ritorno all’oratoria ispirata all’età repubblicana e al modello di Cicerone.

 

 

BIOGRAFIA

Quintiliano nacque in Spagna, precisamente a Calahorra, fra il 35 e il 40 d.C. e morì a Roma intorno al 96 d.C.  Si In Spagna esercitò la professione avvocatizia e l’insegnamento, riscuotendo un grande successo; tornato poi a Roma su invito di Galba, nel 68 d.C.,  fu educato da insigni maestri di eloquenza e continuò a esercitare l’avvocatura. Il vero successo, tuttavia, giunse grazie all’oratoria e alla retorica, tanto da renderlo noto come il primo oratore “stipendiato” da Roma: nel 78 d.C., Vespasiano gli assegnò il primo incarico statale, riconoscendogli un onorario annuo di 100000 sesterzi e sancendo l’importanza che l’oratoria avrebbe avuto da allora in poi nella vita pubblica e politica della città.

La vita privata di Quintiliano, invece, fu avara di successi e caratterizzata dalla grave perdita della giovanissima moglie e dei due figli. Fra i suoi allievi vengono annoverati Plinio il Giovane, i nipoti di Domiziano e, probabilmente, Tacito. Nell’88 d.C. scelse di abbandonare tutte le attività per concentrarsi esclusivamente sullo studio.

 

 

OPERE

 L’opera che gli è valsa la fama di eccellente oratore e maestro di retorica è senza dubbio l’Instituto Oratoria, che per l’epoca, grazie al suo progetto educativo, costituiva un’autentica innovazione nell’insegnamento di queste arti . Vi sono poi una serie di opere minori, di cui due sono andate perdute: il trattato De causis corruptae eloquentiae e le Artes rethoricae, che rappresentavano una specie di dispense. Infine, sono andate perdute (perché non vennero pubblicate) anche delle orazioni scritte durante l’esercizio dell’avvocatura.

Tag(s) : #Scuola&Consigli

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: